HOME

 

HOME

Disclaimer

Biblioteca elettronica

Archivio

Antiquarium

Auguri

Articoli

Storia

Dialetto Morrese

Gazzette 1983-2013

Poesie

Quadri

Quadri astratti

Altirpinia  

Amministrazione Comunale Morra

Statuto Società Mutuo Soccorso U.S.A. 1912

Foto gite AME

Venezia

Firenze

Umbria

Riviera Ligure

 

Foto Cerimonia consegna casa De Sanctis restaurata ai discendenti

 

Foto feste AME

 

Film

 

Diverse Foto

 

Biografia di Gerardo Di Pietro

 

COMUNICAZIONI DELLE ASSOCIAZIONI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 HOME

 

 

 

Biografia di Di Pietro Gerardo

 

Di Pietro Gerardo è nato il 5/3/1934 in Morra Irpino (oggi Morra De Sanctis).

 

Nel 1958 emigrò in Svizzera, dove vive tuttora.

 

Iscrittosi nel 1960 al sindacato svizzero, si batté per la piena integrazione degli operai stranieri nelle fabbriche svizzere.

 

Membro del Comitato Centrale Allargato del Sindacato: Christliche Metallarbeiter Verband CMV, (Sindacato Cristiano Sociale Svizzero degli Operai Metallurgici, VCOM), nel 1967 fu il primo presidente in Svizzera di una commissione operaia composta di soli operai stranieri, in una ditta metallurgica di 360 operai, votata anche dagli operai svizzeri.

Membro del Comitato Nazionale degli operai stranieri in Svizzera del suddetto Sindacato, membro della Commissione Sindacale che stilò il documento programmatico alla fondazione del Comitato di tutte le Associazioni d’immigrati in Svizzera, membro del Comitato Nazionale Allargato del Sindacato svizzero degli operai metallurgici.

 

Nel 1981 fu ideatore e cofondatore dell'Associazione Morresi Emigrati.

 

Segretario Centrale per molti anni dell'Associazione, nell'aprile del 1983 ideò e fondò il mensile «La Gazzetta dei Morresi Emigrati», che raggiunge gli emigrati morresi in tutto il mondo e i morresi residenti. Ha redatto, diretto, stampato, e spedito la Gazzetta fino al mese di dicembre del 2013, per molti anni in edizione mensile negli ultimi anni trimestrale.

 

Poeta, ha pubblicato un libro di poesie intitolato «Coriandoli». Alcune sue poesie sono state inserite nel libro «Poeti Irpini nella letteratura nazionale e regionale», edito dall’Accademia Partenopea di Napoli nel 1993.

 

Ha pubblicato un libro di racconti dialettali intitolato «Attuórnu a lu Fuculìnu», pubblicato interamente sulla pagina WEB nella rubrica «Biblioteca elettronica».

 

Ha pubblicato un Vocabolario morrese―italiano con pronuncia fonetica e Appendice, che trovate anche sul sito WEB come sopra, al link corrispondente  nel sito http://www.morreseemigrato.ch Intitolato «TUTTA MORRA) dove sono pubblicati, oltre ai sui libri, anche tutti i libri di autori morresi o che trattano di Morra De Sanctis, `e altri libri di autori non morresi, ma che hanno avuto rapporti con Morra.

 

Commediografo ha scritto le seguenti commedie in dialetto morrese:

 

Angèleca; Carmeniéllu; Lu Viécchiu de Vrascèra; Chi vai pe fotte rumane futtutu. 

Per la scuola di Morra De Sanctis ha scritto «La vendetta di Gea» commediola sull’inquinamento dell'ambiente, musicata dall’insegnante di musica e rappresentata dagli studenti e altri lavori minori. Assistette i giovani morresi durante la fondazione del Centro Ricreativo Culturale Morrese del quale è Socio simpatizzante. I ragazzi di questo Centro hanno rappresentato più volte, con grande successo di pubblico, le sue commedie dialettali, anche in Svizzera a Binningen e a Lugano.

 

Ottobre 2009 ha dato alla stampa il libro «La verità sulla sommossa del 1943 a Morra De Sanctis tra documenti e ricordi».

 

Nel 2013 ha pubblicato i suoi articoli tratti dalla Gazzetta dei Morresi Emigrati in tre volumi «30 anni di cronache da Morra De Sanctis e dei Morresi Emigrati», .

 

Sullo stesso sito WEB ha pubblicato: Documenti originali sugli scavi per la Chiesa di Montecastello nel 1900 a Morra De Sanctis.

 

Basilea la mia Città, storia antica e ricordi di emigrato.

 

Le veglie dei morresi emigrati (racconto).

 

Nel 2013 ha pubblicato il libro "Sfogliando la Divina Commedia per chi non ha studiato" (Inferno)

 

Nel 2014 ha pubblicato il libro "Sfogliando la Divina Commedia per chi non ha studiato" (Purgatorio)

 

Ottobre 2014 ha pubblicato il libro: "Documenti Antichi di Morra Irpino".

 

Marzo 2015 ha pubblicato il libro: Articoli e discorsi funebri pubblicati sulla Gazzetta dei Morresi Emigrati dal 1983 al 2013

 

 

Su questo sito web: "Poesie in dialetto morrese" e "Quando avevo quindici anni, Poesie d'amore"

 

Maggio 2015 ha pubblicato: "Agonia e morte della ferrovia Rocchetta Sant'Antonio-Avellino, interventi sulla Gazzetta dei Morresi Emigrati"

 

Maggio 2015 ha pubblicato: Foglie Secche. silloge poetica a ritroso nel tempo dalla vecchiaia all'adolescenza

 

Ottobre 2015 sul suo sito web nella Biblioteca elettronica ha pubblicato il libro: Diario da militare e poesie

 

Nella Biblioteca elettronica sono pbblicate anche Le Gazzette dei Morresi Emigrati da Aprile 1983 a Dicembre 2013.

 

Tutti i suoi libri e le Gazzette dei Morresi Emigrati da aprile 1983 a dicembre 2013 sono inseriti su questo sito web nella rubrica "Biblioteca elettronica".

 

 

 

Counter

web statistics